notizie internazionali
29/01/2021
JEC 2021 BELGIO: ARRIVEDERCI AL 2023
Nazionale

Brutta notizia per gli eventi internazionali di Orienteering. La Coppa Europa 2021 (JEC del 2-5 aprile) saluta tutti e rimanda al 2023.

Gli organizzatori belgi hanno infatti comunicato che a causa della Pandemia non sono in grado di garantire il regolare svolgimento della manifestazione. Questo quanto riportato sulle loro pagine social.

"Il Belgio non può garantire che la situazione sanitaria europea all'inizio di aprile di quest'anno sarà sufficiente per organizzare i JEC in sicurezza. Questo senza considerare possibili restrizioni di viaggio, quarantene ... Organizzare o partecipare implica anche impegni finanziari  che vanno confermati settimane prima dell'evento. Pertanto, il Belgio è obbligato a posticipare i JEC 2021".

Dopo aver consultato le nazioni fondatrici della JEC (AUT, FRA, GBR, GER, SUI) e considerato che la Germania ha ragioni oggettive per organizzare nel 2022, il Belgio propone quanto segue:

  • 2021 annullamento o un'organizzazione "informale" (ovvero che potrebbe essere pianificata e organizzata in poche settimane) quando la situazione sanitaria sarà notevolmente migliorata
  • 2022 Germania
  • 2023 Belgio
  • 2024 ... da discutere nel 2021 tra le 6 nazioni organizzatrici

"E' un vero peccato - commenta un amareggiato Valter Giovanelli, responsabile del settore C-O Fiso - anche perchè avevamo già pianificato tutto e 10 persone avrebbero dovuto partecipare all'evento. Una bruttissima notizia. Speriamo che questa situazione si rivolva quanto prima".

Link di riferimento

p.i.

 

 

PARTNER UFFICIALI FISO