notizie internazionali
18/02/2020
EURIENTEERING: PROGETTO INTERNAZIONALE ANCHE PER LA LOMBARDIA
Nazionale

La settimana scorsa, presso la sede della FISO LOMBARDIA al CONI di Via Piranesi a Milano, si è svolto il Kick-off meeting del progetto EUrienteering, un Progetto ERASMUS PLUS SPORT che vede la partecipazione di organizzazioni da 4 paesi differenti: Italia, Bulgaria, Cipro e Ungheria. 

Ecco le organizzazioni coinvolte: 

  • FISO LOMBARDIA – Italy
  • L’ORMA – Italy
  • CYPRUS ORIENTEERING FEDERATION – Cyprus 
  • VAS ORIENTEERING FEDERATION – Hungary 
  • CHAMPIONS FACTORY – Bulgaria  

In vari paese Europei, la mancanza di attività fisica e di interazione con la natura sta avendo come conseguenza un aumento dei tassi di obesità giovanile. Si sta notando che i bimbi oggi preferiscono passare del tempo davanti alla televisione piuttosto che giocare all'aperto. Il ricercatore Richard Louv ha anche evidenziato che i bambini hanno addiritura paura di giocare fuori, e che si ammalano molto facilmente (allergie, obesità, hyperattività,…)

Per combattere questa recente evoluzione, il progetto di EUrienteering vuole usare l'Orienteering per coinvolgere i giovani in più attività fisiche e outdoor. 

I cinque obiettivi del progetto sono questi:

  • Rendere la pratica dell’Orienteering più accessibile;
  • Stimolare la transizione dall’attività scolastica all’attività regolare;
  • Migliorare il management delle organizzazioni di Orienteering;
  • Promuovere le attività di volontariato nello sport.

Oltre al meeting iniziale sono previste due trasferte di 3 giorni ciascuna (a giugno in Ungheria e a Novembre a Cipro) e il meeting conclusivo a Milano ad Aprile 2021. 

Durante il Kick-off meeting ogni organizzazione ha avuto la possibilità di presentarsi, illustrare le proprie best practice ed esporre i limiti del movimento orientistico sul proprio territorio. Questi elementi saranno fondamentali per lo sviluppo dei contenuti e dei materiali tra una mobilità e l’altra del progetto. 

p.i.

PARTNER UFFICIALI FISO