notizie internazionali
14/05/2021
EOC2021: NESSUN ITALIANO IN FINALE KNOCK OUT
Nazionale

ST. BLAISE (SVI): Si chiude con amarezza la giornata odierna dei Campionati Europei di Corsa Orientamento. Riccardo Scalet viene squalificato per un passaggio in una zona privata che prevedeva un tratto tra una scaletta ed il prato. Una gara difficile quella odierna che ha visto  ben 7 squalificati. Fuori anche alcuni tra i grandi favoriti come Gustav Bergman e Frederic Tranchand. 

Gli italiani hanno ottenuto i seguenti piazzamenti: Anna Caglio 29^, Annarita Scalzotto, 28^, Viola Zagonel, 30^, Caterina Dallera, 28^. Al maschile: Mattia Debertolis, 27°, Sebastian Inderst, 25°, Francesco Mariani, 26° e Scalet squalificato. 

Il capitano azzurro è parso aver subito cancellato la delusione odierna dando appuntamento alla finale di domenica. 

Tocca a Mikhail Mamleev commentare la difficile giornata: "Mi spiace per l'errore di Riccardo che era la nostra speranza più grande. Gli altri non erano lontanissimi anche se qui ci sono campioni di livello e quindi strappare una qualifica era una cosa piuttosto ardua. Ci vuole una velocità superiore ed il giusto flow. A questo punto stiamo già pensando alla gara di domenica. Il nostro fisioterapista, Daniele Rossi, ha molto lavoro da fare sulle gambe degli atleti". Considerazione tecnica: "La prova era più corta del previsto".

La nota positiva sono i giovani: "Per loro un'esperienza grandissima con una prova discreta. Un grande passo per il loro palmares".

RISULTATI COMPLETI

P.I.

PARTNER UFFICIALI FISO