notizie internazionali
14/04/2014
EOC: KACMARCIK, IL COMMENTO TECNICO DELLA SPRINT
Squadra Naz.

PALMELA (POR): Arriva nel cuore della notte il commento del CT Jaroslav Kacmarcik che ci manda le sue considerazioni a proposito della Sprint degli EOC.

"Michela Guizzardi ha interpretato una bella gara, all'insegna della regolarità. Il risultato ottenuto è discreto, tenendo presente che siamo agli EOC dove la concorrenza è superiore anche ad un Campionato del Mondo (ai WOC ogni nazione schiera solo 3 atleti). Credo che possa, in teoria, fare leggermente meglio ma per ora è in linea con le aspettative e questa è già una prima conferma.

Anche per Tenani una prova regolare. E' difficile per lui riuscire a fare meglio di quanto visto in Portogallo perchè il livello è molto alto e la concorrenza al maschile è fortissima. Infine una considerazione su Andrea Seppi che ha commesso un grosso errore nella zona del percorso del castello. Per lui, l'EOC, ha rapresentato un ritorno alle competizioni di alto livello dopo un lungo stop nell'Orienteering. Speriamo che tutto ciò gli sia utile per il futuro

Si è svolta anche la finale B, ma non possiamo certo considerarla cone un evento importante. Quello che ci attende di significativo è invece la finale Middle ed è su questo evento che concentreremo i nostri pensieri.

p.i.

PARTNER UFFICIALI FISO