notizie internazionali
18/11/2020
EMILIA: ARDUINI ANCORA PRESIDENTE. PUNTIAMO A 20 SOCIETA'
Nazionale

Corrado Arduini è stato eletto per la seconda volta presidente del Comitato Fiso Emilia Romagna. "Sono al mio secondo mandato - ribadisce un soddisfatto Arduini che nella vita abita a Casalmaggiore ed è nato nel 1964 - anche se il primo è stato più corto del previsto (3 anni) perchè il primo anno ero Delegato. In regione c'erano infatti 9 società, ora siamo a 15 e siamo un movimento più solido. L'obiettivo? Quello di arrivare a 20 nel prossimo quadriennio". 

La votazione (è intervenuto il Presindente FISO, Sergio Anesi) si è tenuta on line ed ha visto l'uscita di 3 figure storiche per la regione: Lucia Curzio (Masi), Massimo Rontini (Faenza), Paolo Dissette (Ori Appennino).

"Per contro abbiamo 3 new entry - continua il Presidente -  Alice Talignani giovanissima (Interflumina), Luigi Parmeggiani storico con tessera numero 3 dell'Emilia Romagna (Mosaico), Alberto Murgia, uno dei fondatori del CUS Bologna. Completano il quadro degli eletti Alessio Tenani, Fedrico Bacci, Davide Denardis ( tutti della Pol Masi), Chiara Sergenti (Ori Cesena), Dario D'Amico (Dozza).

Arduini aggiunge: "Negli ultimi 3 anni c'è stato molto fermento con l'organizzazione dei corsi e per il nuovo calendario. Questi momenti, sia per insegnati che per tecnici, hanno arricchito il nostro movimento locale. Per il 2021 abbiamo anche delle gare di riserva. Vediamo come si evolverà la stagione". 

Buona la situazione attuale: "Abbiamo vinto un bando di finanziamento dalla Regione Emilia Romagna per l'attività nei Licei Sportivi e quindi contiamo su alcune risorse. Altri obiettivi, oltre al raggiungimento delle 20 società,  sono lo sviluppo dell'area dell'Appennino, di quella di Reggio Emilia e dell'Appennino.Dovremo avere una persona che si dedicherà appositamente a queste progettualità".

 

(La votazione on line che ha visto interenire anche il Presidente Sergio Anesi).

Pietro Illarietti

PARTNER UFFICIALI FISO