notizie internazionali
31/08/2020
EFFETTO COVID: RINVIATE LE UNIVERSIADI INVERNALI
Nazionale

L'Universiade invernale di Lucerna 2021 non si svolgerà a gennaio, come inizialmente previsto, a causa della pandemia di Coronavirus: Lo hanno annunciato gli organizzatori.

L'International University Sports Federation (FISU), il Comitato Organizzatore e Swiss University Sports discuteranno possibili date alternative. L'evento doveva svolgersi dal 21 al 31 gennaio.

"Dopo più di quattro anni di preparazione è una decisione dolorosa", ha affermato il presidente del Comitato Organizzatore Guido Graf. "La salute dei partecipanti è sempre stata la massima priorità nelle nostre valutazioni".

La FISU ha motivato la scelta con il fatto che il 40% dei partecipanti registrati - compresi quelli provenienti da Cina e Stati Uniti - attualmente non è autorizzato a entrare in Svizzera. Le riunioni di oltre 1.000 persone sono ancora vietate in terra rossocrociata e crescono inoltre i timori di una seconda ondata di casi di Coronavirus in tutta Europa.

"Dopo diversi incontri tenuti con le autorità statali della Svizzera e i diversi Cantoni coinvolti per Lucerna 2021, abbiamo concordato all'unanimità che la 30a Universiade invernale non può svolgersi nel gennaio 2021", ha aggiunto il segretario generale e amministratore delegato della FISU, Eric Saintrond.

"Siamo sicuri che questa sia la decisione giusta per garantire lo standard di alto livello dell'evento e la sicurezza di tutti i partecipanti".

 

p.i.

PARTNER UFFICIALI FISO