notizie internazionali
17/06/2001
Due Giorni di Lavarone vincono Marco Seppi e Sabine Rottensteiner
Tutti






Si é svolta ieri ed oggi sabato e domenica 16 e 17 giugno e Lavarone

La due "Giorni di Lavarone" gara regionale di Corsa Orientamento

Daniele Sacchet e Sabrina Rinaldi nuovi Campioni Trentini





Si é svolta ieri ed oggi sabato e domenica 16 e 17 giugno sull'Altopiano di Lavarone la "Due Giorni di Lavarone", importante due giorni orientistica organizzata dal Orienteering Pergine, gara che assegnava i titoli di campione trentino 2001 a corta distanza, e valida quale seconda tappa della Coppa del Trentino, massimo circuito regionale con cartina e bussola.

La manifestazione, che si é articolata in due tappe con somma dei tempi, ha visto al via oltre 400 atleti di una cinquantina di societá sportive che si sono confrontati in una prima gara a corta distanza nella giornata di sabato, ed seconda gara a distanza classica.

La gara, che si é svolta nei pressi della frazione di Bertoldi di Lavarone sulla cartina "Lavarone Monte Cimone-Tablat", ha visto il successo in campo assoluto maschile dell'emiliano Marco Seppi del CUS Bologna, che con una grande rimonta nella gara odierna (era infatti solo nono dopo la prima prova sprint di ieri) ha preceduto Roberto Pradel del US Primiero, e Guido Michelotti sempre del CUS Bologna. Il titolo di campione trentino va comunque a Daniele Sacchet delle Fiamme Gialle primo nella prova di ieri che valida per i Campionati regionali.

In campo femminile assoluto dominio assoluto dell'altoatesina Sabine Rottensteiner del Tol di Terlano, ampiamente prima nelle due prove disputate davanti a Sabrina Rinaldi del US San Giorgio Vela di Trento, nuova campionessa trentina della specialitá ed a Helga Bertoldi del CS Forestale.

Assenti gli atleti della nazionale azzurra impegnati nella trasferta svedese per partecipare alla competizione internazionale Jukkola, staffetta notturna a dieci componenti, la gara é stata accesa e combattuta in tutte le categorie, con gli atleti decisi a rimontare o ad confermare oggi le prestazioni fatte registrare ieri nella prima giornata. Da registrare in particolare i prestigiosi successi doppi (primi nelle due tappe) di Agate Murer del Tol, di Annamaria Abram del Crea Rossa, Diego Baú del Panda Marostica, Alberto De Riz del Or Tarzo, Rinaldi Andrea del US San Giorgio, Gaio Aldo del US Primiero, Paolo Simoncelli del US San Giorgio. D.F.

PARTNER UFFICIALI FISO