notizie internazionali
19/03/2020
DECRETO-LEGGE «CURA ITALIA» MISURE DI SOSTEGNO AL SISTEMA SPORTIVO NELL'EMERGENZA CORONAVIRUS
Nazionale

Per le federazioni sportive nazionali, gli enti di promozione sportiva, le società e associazioni sportive,professionistiche e dilettantistiche è previsto un indennizzo per i collaboratori e non concorrerà alla formazione del reddito.

Le domande degli interessati, unitamente ai documenti comprovanti la preesistenza del rapporto di collaborazione e della mancata percezione di altro reddito da lavoro, dovranno essere presentate alla società Sport e Salute s.p.a. che, sulla base dell’elenco delle società e delle associazioni sportive dilettantistiche riconosciute ai fini sportivi, le esaminerà secondo l’ordine cronologico di presentazione.

Le modalità di presentazione delle domande e i criteri di gestione del Fondo dovranno essere individuate con decreto del MEF, entro 15 giorni dalla data di entrata in vigore del presente decreto.

 

SINTESI DECRETO-LEGGE «CURA ITALIA» MISURE DI SOSTEGNO AL SISTEMA SPORTIVO NELL’EMERGENZA CORONAVIRUS

 

 

PARTNER UFFICIALI FISO