notizie internazionali
10/10/2022
AL VIA IL PROGETTO NAZIONALE 'SCUOLA ATTIVA JUNIOR'
Scuola

L’iniziativa è promossa da Sport e Salute, d’intesa con il Dipartimento per lo sport, e dal Ministero dell’Istruzione, in collaborazione con le Federazioni Sportive Nazionali e le Discipline Sportive Associate.

A partire dalle ore 14.00 di lunedì 10 ottobre, è possibile per le scuole secondarie di I grado iscriversi al Progetto. Le scuole potranno presentare la propria candidatura al progetto fino alle ore 14.00 del 2 novembre p.v..

La FISO ha aderito al progetto con le seguenti regioni/province

PIEMONTE: TORINO, Ivrea, VERCELLI
LIGURIA: GENOVA
LOMBARDIA: COMO
TRENTINO: TRENTO
VENETO: BELLUNO
EMILIA ROMAGNA: BOLOGNA, FERRARA
LAZIO: ROMA
MARCHE: PESARO E URBINO, MACERATA, FERMO, ASCOLI PICENO
UMBRIA: PERUGIA, TERNI
ABRUZZO: L’AQUILA, PESCARA, CHIETI, TERAMO
CAMPANIA: AVELLINO/BENEVENTO
BASILICATA: MATERA

Il progetto ha come finalità la promozione di percorsi di orientamento sportivo, attraverso il potenziamento dello sviluppo motorio globale, utile alla pratica di tutti gli sport. Le finalità del percorso, inoltre, sono quelle di promuovere la pratica sportiva attraverso un approccio multidisciplinare, incoraggiando le studentesse e gli studenti, in base alle proprie attitudini motorie ad una scelta consapevole dell’attività sportiva e quella di supportare le famiglie attraverso un’offerta sportiva pomeridiana per i propri ragazzi.

Il progetto prevede un percorso sportivo dedicato a tutte le classi dalla 1ª alla 3ª, incentrato su due discipline sportive, richieste dall’Istituzione scolastica in fase di adesione.
 

ELEMENTI CHIAVE
"Settimane di Sport": intere settimane dedicate ai diversi sport abbinati alla scuola, in cui tecnici federali affiancano l'insegnante di Educazione fisica durante l'orario di lezione.

"Pomeriggi Sportivi": corsi gratuiti facoltativi per gli studenti, tenuti dai tecnici federali di ciascuno sport abbinato alla scuola, un pomeriggio a settimana in palestra.

Attrezzature sportive: un kit di attrezzature sportive, fornito da ogni Organismo Sportivo partecipante al progetto e lasciato in dotazione agli Istituti scolastici.

Attrezzature adeguate all’ambito scolastico e all’età dei ragazzi, utili alla prosecuzione dei diversi sport.
Campagna informativa: contenuti rivolti ai ragazzi, agli insegnanti, alle famiglie e all'intera comunità educante. Approfondimenti, e un contest sul tema del benessere psico-fisico e dell’educazione alimentare.
Feste finali: una vera e propria Festa di Sport, organizzata in ogni Istituto Scolastico partecipante al progetto a fine anno, con percorsi e piccole competizioni/esibizioni sulle discipline già approfondite dai ragazzi.
 

P.I.

PARTNER UFFICIALI FISO