notizie internazionali
05/07/2022
5 DAYS CAMPIGLIO: IL METEO COSTRINGE AD ANNULLARE LA TAPPA DEL GROSTE'
Nazionale

MADONNA DI CAMPIGLIO: La pioggia ed i fulmini hanno costretto gli organizzatori della Cinque Giorni ad annullare il seconda tappa al Grostè della 5 Giorni.

Ecco allora che arrivano i cambi di programma per cercare di adattare la manifestazione alla situazione climatica e offrire così un evento sicuro e adatto a tutti gli atleti.
Pertanto oggii, martedì 5 luglio, si svolgerà la tappa 4, con partenza da Campo Carlo Magno alle ore 10 per la Middle distance. Mercoledì 6 si disputerà la tappa 5 sempre a Campo Carlo Magno, mentre si chiuderà la manifestazione giovedì con la frazione al Grostè.

Le altre tappe: Oltre 1800 gli iscritti in una manifestazione che coniuga il lato prettamente sportivo ad un aspetto di promozione turistica considerando che nell’arco della settimana sono attese circa quindicimila persone, il 90% in arrivo dall’estero.
E sono soprattutto gli atleti del nord Europa a far registrare il “sold out” con alcuni nomi di grande richiamo.
Tra questi Max Peter Bejmer, fresco di titolo nel Campionato del mondo nella sprint relay: “E’ stato assolutamente straordinario raggiungere questo risultato - esordisce lo svedese - E adesso per me questa 5 Giorni rappresenta una sorta di vacanza anche se in realtà quando io sono in gara lo faccio sempre per vincere. Ci troviamo in un posto bellissimo e abbiamo corso praticamente sotto la “3-Tre” la celebre pista dove il mio connazionale Ingemar Stenmark ha colto la bellezza di otto successi facendo la storia dello sci alpino”.
Non gli é da meno la sua connazionale Sara Hagstroem, bicampionessa del mondo nel 2021: “Sono felice di essere qui in un evento che abbina perfettamente la competizione alla vacanza”.

Entrambi sono stati protagonisti nella gara di apertura, andata in scena nel centro di Madonna di Campiglio, vinta in campo maschile da  Oskar Sjöberg: alle sue spalle ex aequo Jorgen Baklid e Mathias Peter.
Se loro rappresentano il “top” agonistico altrettanto emozionante vedere all’arrivo tanti giovanissimi, alcuni al seguito dei genitori, altri già proiettati verso un futuro ricco di soddisfazioni.


Al termine della prova è andata in scena la cerimonia di apertura in Piazza Sissi, il cuore pulsante. A fare gli onori di casa i sindaci di Pinzolo e Treville e l’assessore regionale allo sport Roberto Failoni.
Al loro fianco il presidente del Comitato organizzatore della “5 Days” Mauro Gazzerro: “Uno sforzo importante, ma i numeri ci stanno dando ragione e non possiamo che salutare la piena ripresa dell’attività dell’orienteering dopo la pandemia”.


CLASSIFICHE ELITE

ELITE W.

1 - Sara Hagström (IFK Göteborg Orientering)
2 - Jasmina Gassner (Naturfreunde Wien)
3 - Carina Polzer (Sportunion Klagenfurt)

ELITE M.

1- Oskar Sjöberg (OK Linné)
2- Mathias Peter (Södertälje-Nykvarn Orientering) ex-equo Jørgen Baklid (NTNUI)
3 - Max Peter Bejmer (IFK Göteborg Orientering)

fonte CS 5 Days

PARTNER UFFICIALI FISO