notizie internazionali
06/06/2018
WMOC2021: L'ITALIA CI PROVA
Nazionale

BARI: Il Presidente della FISO, Tiziano Zanetello è stato in questi 2 giorni a Bari, presso la sede CONI e sui terreni di gara, dove ha ricevuto l'incaricato IOF, David May, che ha valutato le location pugliesi in vista di una candidatura italiana per l'evento World Master Orienteering Championship 2021. L'incontro è servito a May per valutare gli aspetti tecnici dell'area del Gargano.

Il rappresentante IOF ha in precedenza visitato la Bulgaria, altra candidata, e poi volerà in Giappone per verificare anche la proposta del Sol Levante.

Al termine dei sopralluoghi l'incaricato redigerà una graduatoria che verrà valutata dal Consiglio IOF.

L'assegnazione dell'evento è prevista per il mese di ottobre 2018 durante il Congresso IOF che si svolge in Repubblica Ceca.

 

Erano presenti:

Tiziano Zanetello - Presidente Nazionale FISO 

David May - IOF Foot -Commission 

Michele Barbone - Presidente Onorario Coni Puglia

Gabriele Viale - Project Manager Candidatura WMOC 2021

Angelo Giliberto - Presidente CONI Puglia 

Anna Rita Rubino - Coordinatore regionale Ufficio Educazione Fisica / MIUR Puglia 

Pino Scarpellino- CONI Puglia, esperto grandi eventi

 

p.i.

PARTNER UFFICIALI FISO