notizie internazionali
20/07/2017
TRAIL-O: L'ITALIA SI CONFERMA SOLIDA
Squadra Naz.

TRENTO: Gli azzurri del Trail-O sono rientrati in patria al termine dei WTOC2017 di Lituania e delle prove di Coppa del Mondo in Lettonia. 

Questa volta non sono arrivate medaglie come in passato, ma l'Italia si è confermata nazione di grande spessore tecnico a livello internazionale.

I numeri dicono che è stato conquistato un 6° posto in Staffetta Open, a pochissimo dal podio, 3 qualificati per la finale Temp-O (con le successive Top20 di Madella e Tenani), tre piazzati nei primi 25 nel Pre-O. A questo si aggiungono i risultati di vertice in Lettonia.

Un bilancio complessivo che ha classificato la nostra Nazionale come una delle più regolari assieme a Norvegia, Slovacchia e Finlandia.

Un aspetto molto importante è rappresentato dal miglioramento del team paralimpico: il 7° posto in Staffetta. Un passo avanti sensibile, confermato dai risultati individuali: nella seconda giornata del Pre-O, il 9° posto di Piergiorgio Zancanaro (15° in totale) e l'11° di Fabio Bortolami (22° in totale) fanno ben sperare per il futuro, così come il positivo inserimento di Maria Bertilla Pajaro, all'esordio in Nazionale.


Per il settore Trail-O ora è prevista un seconda parte di stagione con impegni nazionali e una trasferta molto importante a Bratislava, la Coppa Europa in Slovacchia su terreni e gare simili ai Campionati Europei 2018, dove gli Azzurri cercheranno di difendere il titolo continentale conquistato nel 2016 a Jesenik (CZE).

23-24 Settembre: Palmanova (UD) e Gradisca d'Isonzo (GO) - Campionati Italiani Pre-O

15 Ottobre: Parco delle Cascine (FI) - Coppa Italia PreO

28-29 Ottobre: SLOVACCHIA - ECTO #9 e #10

19 Novembre: Casalmaggiore (CR) - Gara nazionale Temp-O
 

p.i.

PARTNER UFFICIALI FISO