notizie internazionali
14/07/2017
TRAIL-O: ITALIA SUL PODIO LUNGO. 6^ IN STAFFETTA
Squadra Naz.

Azzurri sul podio lungo, o forse anche di più. Remo Madella, Alessio Tenani e Michele Cera sono infatti stati impegnati nella gara a Staffetta Open dei WTOC in Lituania. Per loro, al momento c'è un 6° posto ma il risultato è sottoposto a ricorso. 

La giuria sta infatti analizzando 2 punti che sono sotto giudizio. "Una situazione che potrebbe essere a noi favorevole - spiegano gli azzurri - e farci guadagnare qualcosa. Non sappiamo quanto, restiamo prudenti. La certezza al momento è il 6° posto. A proposito della gara dobbiamo dire che la tattica utilizzata è stata buona in una competizione intensa".

H 23:00 AGGIORNAMENTI:

Il sesto posto del team Open è stato confermato. Ottime notizie dal team paralimpico al settimo, miglior piazzamento di sempre.
"Sicuramente fa piacere essere arrivati sul podio lungo, ma resta l'amarezza per aver sfiorato la medaglia di bronzo per 13" e soprattutto per un paio di decisioni della giuria di gara che hanno condizionato l'esito finale.
Il terreno di gara era molto bello, ma purtroppo non si può dire altrettanto dei percorsi. Con l'esperienza siamo riusciti a risolvere alcuni punti molto delicati ma in altri nulla abbiamo potuto. Un nostro ricorso post gara è stato accettato, ma purtroppo non quello presentato da altre due nazionali, che condividevamo nella sostanza, che ci avrebbe visto chiudere al secondo posto".

L'analisi continua: "Nella parte di Pre-O abbiamo suddiviso i punti come previsto, cercando di ottenere quante meno penalità possibili. Poi nel Temp-O ci siamo comportati bene, recuperando posizioni. Sapevamo che questa formula avrebbe reso la classifica molto compatta. Alla fine questo è stato il risultato finale".

In conclusione: "Fa piacere vedere anche il team paralimpico migliorare nelle prestazioni: oggi hanno gareggiato bene e in modo regolare in una formula di gara complessa e con distanze e durata impegnative"

Il titolo è andato alla Slovenia davanti alla Norvegia e Repubblica Ceca.
 

p.i.

 

PARTNER UFFICIALI FISO