notizie internazionali
03/05/2018
SdS: seminario 'Quickness e agility training'
Tutti

L’agilità è generalmente definita come l’esecuzione di un rapido cambio di direzione o di velocità in risposta a uno stimolo esterno. L’agilità quindi comprende un aspetto cognitivo/percettivo  e  un  aspetto  fisico,  ovvero  il  cambio  di  direzione  o  velocità.  L’aspetto cognitivo/percettivo  è  condizionato  dal  processo  decisionale  (stimolo  >  operazione mentale  >  risposta)  e  dipende  innanzitutto  dalla  capacità  di  anticipazione  a  sua  volta influenzata dall’esperienza nella pratica sportiva e dall’apprendimento motorio specifico. L’aspetto  fisico  dipende  invece   dalle  caratteristiche antropometriche,  neuromuscolari  e tecniche dell’atleta. L’agilità  è  una  caratteristica  molto  importante  per  gli  sport  di  squadra  e  per  molti  sport individuali.  Le  brevi  azioni  eseguite  ad  alta  intensità,  tipiche  di  molti  sport  intermittenti, sono infatti classificati come esercizi di agilità. L’allenamento dell’agilità riveste quindi un ruolo importante per il successo di molte discipline sportive. 

DIDATTICA
Il  Seminario  si  articolerà  in  lezioni frontali in aula e sessione pratica in palestra per assistere all' applicazione dei differenti protocolli di agility training, con dimostrazioni di sequenze riferite sia agli sport individuali che di squadra. Si consiglia un abbigliamento sportivo.

Visualizza il programma del seminario

DESTINATARI
Il  Seminario  è  aperto  a  tutti  ed  è  particolarmente  rivolto  a  Tecnici  di  interesse  federale, Direttori  Sportivi,  Allenatori  e  Preparatori  fisici  impegnati  in  attività  agonistica  di  alto  livello, Docenti delle Scuole Regionali di Sport, laureati e studenti in Scienze Motorie.

QUANDO
09 Maggio 2018

DOVE
Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti”, Largo G. Onesti 1, ROMA

QUOTA
€ 150 + € 2 (bollo amministrativo)

SCONTI E CONVENZIONI
€ 135 + € 2 (bollo amministrativo): Società Sportive iscritte al Registro CONI e Community SdS, specialisti e studenti di settore;
€ 75 + € 2 (bollo amministrativo): Tecnici presentati da FSN/DSA/EPS, Sport in uniforme, laureati e studenti in Scienze Motorie o diplomati Isef.
Possono essere previste gratuità per FSN, DSA, EPS, Sport in uniforme e docenti delle Scuole Regionali dello Sport.

CREDITI FORMATIVI
Al termine del Seminario verrà rilasciato un attestato di partecipazione. Secondo quanto previsto  dalle  linee  guida  dello  SNaQ  in  merito  alla  Formazione  Permanente,  la  Scuola  dello  Sport riconosce al Seminario dei Crediti Formativi che saranno quantificati da ciascuna Federazione di appartenenza. Attività formativa inserita nella piattaforma SOFIA del MIUR valida per l’aggiornamento degli insegnanti ai sensi della direttiva MIUR 170/2016.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE
Le domande di iscrizione dovranno pervenire entro lunedì 7 Maggio. Dopo aver effettuato la registrazione sul sito della Scuola dello Sport, compilare il modulo online presente all’interno della scheda del corso. Compilato il modulo si riceve una e-mail di conferma con i dati per effettuare il bonifico. L’iscrizione si riterrà completata con l’invio a sds_catalogo@coni.it della copia del bonifico e, per usufruire delle agevolazioni previste, della segnalazione da parte delle organizzazioni sportive di appartenenza (FSN, DSA, EPS, Sport in uniforme; Scuole Regionali dello Sport) o del certificato di iscrizione o di Laurea in Scienze Motorie.

Il seminario si terrà al raggiungimento di un numero congruo di partecipanti.

INFORMAZIONI
Tel: 06/3272.9194
E-mail: sds_catalogo@coni.it

CODICE SEMINARIO
B1-13-18

Giovedì 10 Maggio ci sarà un altro momento sicuramente importante, ossia la presentazione del Libro di Roberto BenisPreparazione Fisica nella Pallacanestro Femminile”. Infatti, alle ore 14.30, all’interno del “Corso Nazionale CONI per Esperti di Preparazione Fisica”, a seguito del saluto del Direttore della Scuola dello Sport Rossana Ciuffetti e della presentazione da parte del
Docente di Teoria dell’Allenamento e Preatletismo Guido Brunetti, l’autore esporrà il suo lavoro frutto di numerosi anni ai massimi livelli tra Pallavolo (Foppapedretti Bergamo, Nazionali femminili di Germania e Bulgaria) e Pallacanestro, dove ha ricoperto l’incarico di Preparatore Fisico della Nazionale Femminile Italiana nonché supervisore dei programmi di sviluppo per le Nazionali giovanili

Inserito dalla Segreteria Generale

PARTNER UFFICIALI FISO