notizie internazionali
17/11/2017
SCI-O: VUOI ALLENARTI? ECCO DOVE
Nazionale

TRENTO: Il CT dello Sci-O, Nicolò Corradini, invita tutti gli atleti che hanno voglia di cimentarsi con lo Sci-O a testarsi negli impianti invernali aperti e innevati.

"Potrebbe essere un'occasione per rimettere gli sci ai piedi - spiega Corradini - La perturbazione che ha portato la prima neve sull'arco alpino, una decina di giorni fa, è stata seguita da temperature consone al periodo e la notte scorsa in alcune località è nevicato nuovamente. Un buon avvio di stagione sembra, con diverse località che hanno già predisposto dei piccoli anelli per lo sci di fondo ed altre pronte ad aprire parecchi chilometri su neve naturale".

Proviamo a fare un riassunto di dove e come si scia in questo periodo:

Livigno (SO): Un anello di 3 Km in perfette condizioni con la volontà e la possibilità di allungare a breve.

Passo Tre Croci (BL): Un anello di 5 Km. in ottime condizioni di neve naturale.

Passo Rolle (TN): un anello di 2,5 Km su neve naturale in buone condizioni.

Piemonte: Numerose località che grazie all'abbondante nevicata hanno allestito i primi anelli.

Obertiliach (AUT): 5 Km di pista prevalentemente su neve naturale in ottime condizioni;

Davos (SUI): 3,5 Km con neve dello scorso anno in perfette condizioni.

Passo Lavaze: 1.5 Km neve naturale in buone condizion.

Passo San Pellegrino Alochet: 5 Km neve naturale in ottime condizioni.

 

p.i.

PARTNER UFFICIALI FISO