notizie internazionali
11/02/2017
SCI-O MIDDLE: VITTORIE SCANDINAVE
Squadra Naz.

IMATRA (FIN): La svedese Tove Alexandersson (43:12) ed il norvegese Lars Hol Moholdt (42:02) sono stati in grado oggi nella Middle dei Campionati Europei di Sci-O di interrompere il dominio russo. Gli atleti dell'est, al femminile hanno comunque monopolizzato le altre posizioni di vertice con l'argento di Mariya Kechkina (RUS 44:45), il bronzo di Alena Trapeznikova (RUS 45:20) e il quarto di Anastasia Kravchenko (RUS 45:59). Anche al maschile i russi hanno ottenuto le altre posizioni del podio: 2° è infatti Kirill Veselov (RUS 42:26) e 3° Andrey Grigoriev (RUS 42:28), medaglia di legno invece per Ville Petteri Saarela (FIN 42:30).

Bene per i nostri colori Stefania Corradini. Per lei un 27° posto a parziale conferma della bella gara Long. Va sottolineato che l'azzurra della Val di Fiemme è al debutto in una manifestazione così importante, nella massima categoria.

I GIOVANI: Oggi a Imatra erano in gara nella Middle Distance dei Campionati Mondiali Junior anche gli azzurrini. Per loro una prova più che buona. Su un terreno tipico finlandese, con una fitta e difficile rete di piste da interpretare, lo junior maschile Francesco Corradini si è piazzato in 24^ posizione. Per lui una partenza più controllata rispetto alle gare precedenti. E' riuscito a limitare gli errori che avevano condizionato tantissimo le sue prestazioni nei giorni precedenti. Una parziale soddisfazione anche se le sue aspettative alla vigilia erano diverse.

Nella categoria Youth, gara leggermente al di sotto delle aspettative, 31° Mattias Trettel, 36° Michele Deflorian e 37° Francesco Lauton. Anche per loro difficoltà tecniche  legate alla tipologia del terreno e della rete.

"Analizzando le gare fin qui disputate - commenta il CT Nicolò Corradini - , rimane solo la Staffetta, possiamo tranquillamente affermare che gli atleti russi hanno dominato in tutte le categorie e solo gli atleti scandinavi sono riusciti a contrastarli. Domani gare a Staffetta dove noi schiereremo solo la formazione maschile EYOC".

 

Women

Tove Alexandersson SWE 43:12
Mariya Kechkina RUS 44:45
Alena Trapeznikova RUS 45:20
Anastasia Kravchenko RUS 45:59

5= Polina Frolova RUS & Salla Koskela FIN  46:20

Men

Lars Hol Moholdt NOR 42:02
Kirill Veselov RUS 42:26
Andrey Grigoriev RUS 42:28
Ville Petteri Saarela FIN 42:30
Tero Linnainmaa FIN 42:41
Martin Hammarberg SWE 42:44

Junior World Medalists

Women: G Liisa Nenonen FIN, S Tuuli Suutari FIN, B Veera Klemettinen FIN

Men: G Vladislav Kiselev RUS, S Aleksandr Pavlenko RUS, B Rasmus Wickbom SWE

European Youth medalists

Women: G Veronika Kalinina RUS, S Siiri Saalo FIN, B Elin Schagerstrom SWE

Men: G Vaino Kotro FIN, S Jan Hasek CZE, B Eerik Nurminen FIN

 

 

p.i.

PARTNER UFFICIALI FISO