notizie internazionali
25/09/2017
PROGETTO SPRINT: UN WEEK END DI LAVORO INTENSO
Nazionale

SCHIO (VI): Con la Sprint Relay di Vicenza si è concluso il fine settimana di lavoro del Progetto Sprint, articolato su due giornate, che ha visto gli atleti della Nazionale svolgere allenamenti e riunioni mirate per questa disciplina che dal 2020 vedrà una rassegna iridata dedicata a cadenza biennale.

Sotto la guida tecnica del responsabile Alessio Tenani, il gruppo formato da Elite e Junior ha svolto una seduta multitecnica nella mattinata del sabato a Schio e una _knock out_ nel pomeriggio al Parco Retrone di Vicenza, sotto la supervisione di Janos Manarin, membro della Foot-O commission internazionale che sta lavorando a questo nuovo format che debutterà agli Urban WOC 2020 in Danimarca (previsto uno speciale sul prossimo numero di Azimut Magazine).

Il modulo di lavoro è stato anche utile per fare il punto della situazione su questa disciplina e sul progetto pluriennale da parte dei consiglieri federali Valter Giovanelli e Michele Caraglio. Il  progetto che punta a investire sugli sprinter su una distanza, quella breve, alla ricerca di nuovi format e appeal mediatico. 

Mappe, analisi, immagini e video alla pagina:

http://sprintorienteering.blogspot.it/2017/09/raduno-sprint-23-24-settembre.html

Un ringraziamento particolare alle società ViOrTeam ed Erebus Vicenza per le mappe di allenamento fornite e la collaborazione attiva durante il fine settimana.

p.i.

PARTNER UFFICIALI FISO