notizie internazionali
15/11/2000
Nuova stagione dello sci-orientamento
Tutti


Al via una la stagione 2000-2001 dello Sci-Orientamento

la disciplina con cartina, bussola e sci proporrá quest'anno

a Lavarone (Trentino) i Campionati del Mondo Junior e Master





E' finalmente al via la nuova stagione dello Sci-orientamento, la disciplina che sa unire la spettacolaritá dello sci da fondo alle capacitá di sapersi orientare con cartina e bussola nel cuore innevato della natura. La Federazione Italiana Sport orientamento ha infatti approvato ufficialmente nei giorni scorsi i calendari delle gare di sci-orientamento per la stagione 2000/2001. Accanto alle sedici gare previste sulle nevi italiane per il prossimo inverno, l'appuntamento piú prestigioso sará comunque rappresentato dai Campionati del Mondo Juniores e Veterani in programma a sull'Altopiano di Lavarone e Folgaria (Trentino) dal in febbraio dal 11 al 17 febbraio 2001.

La stagione italiana dello sci-orientamento inizierá il 16 e 17 dicembre a Ziano/Bellamonte, dove l'A.S. Cauriol organizzerá due prove di Alpen Cup, la gara di domenica sará valida come prima prova di Coppa Italia. Il 31 dicembre si gareggerá nei pressi del Lago di Calaita nel Primiero dove si svolgerá una prova di Coppa Italia organizzata del G.S. Pavione di Imer. Sará quindi la volta della Val di Non che ospiterá il 7 di gennaio una prova di Coppa Italia organizzata dell'Or. Predaia.

La domenica seguente 14 gennaio 2001 si svolgerá una gara regionale in Valle d'Aosta valida come campionato regionale. Il 21 gennaio sará la Val di Sole ad ospitare una prova di Coppa Italia su organizzazione del GS Callepiovinil. Seguirá venerdí 26 gennaio 2001 una gara promozionale rivolta a tutti gli appassionati partecipanti alla Marcialonga di Fiemme e Fassa.

Nel mese di febbraio saranno quindi messi in palio i titoli di Campione Italiano individuale e staffetta nell'appuntamento tricolore previsto per il 10 e 11 febbraio a Piancavallo in Friuli, organizzati dalla societá triestina del CAI XXX Ottobre.

Sará comunque la settimana successiva la piú importante dell'intera annata orientistica. Sono infatti in programma, dal 12 al 16 di febbraio i Campionati del Mondo Junior e Veterani sulle nevi di malga Millegrobbe e Passo Coe sull'Altopiano di Folgaria e Lavarone in Trentino. Il programma mondiale prevede una gara su lunga distanza, una sprint e per i solo junior, di una staffetta la quale sará anche "open" per i veterani. Domenica 18 gennaio si concluderá la settimana "mondiale" con la quinta prova di Coppa Italia in programma a passo Coe. L'ultima gara in Italia é prevista il 25 di febbraio, con la Finale di coppa Italia.

Un'annata importante anche in campo internazionale dove la Nazionale Italiana, per la prima volta orfana del Campione del Mondo Nicolò Corradini (ritiratosi dalle gare internazionali), sará chiamata a ben gareggiare sia nel circuito europeo di Alpen Cup che nella Coppa del Mondo. Grandi speranze sono infine affidate alla nuova rappresentativa Juniores chiamata a ben comportarsi nei Mondiali organizzati sulle nevi di casa. D.F.

PARTNER UFFICIALI FISO