notizie internazionali
31/10/2018
MALTEMPO: QUEGLI IMPIANTI ANDATI DISTRUTTI
Nazionale

TRENTO: Riceviamo e pubblichiamo una segnalazione di Augusto Cavazzani, cartografo e orientista di lungo corso. In questio giorni di maltempo anche gli impianti di Orienteering sono stati danneggiati.

 

"Voglio solo per condividere il dispiacere provocato dai danni del maltempo in Trentino degli ultimi giorni. Sono due foto di altrettanti impianti sportivi per Orienteering tra i più belli che avevamo. Dico avevamo, perché ora sono stati devastati dal vento. Probabilmente altri boschi per Orienteering hanno subito gli stessi danni. Questi sono Bedolpian (Pinè) e Barricata (Marcesina). Si tratta di luoghi che hanno fatto la storia del nostro sport e vederli ridotti così stringe il cuore".

Si registrano danni anche in Val di Sella, Alto Adige, Lombardia, Liguria..

Non solo notizie negative però. Secondo quanto scritto dal Presidente della Comunità di Valle del Primiero, Roberto Pradel, la strada dello Schener è stata riaperta e la vallata non è più isolata. 

Anche gli impianti, una volta ripristinati, potranno comunque tornare ad essere fruibili in sicurezza. L'Orienteering sa adattarsi ai cambiamenti della natura.

p.i.

 

PARTNER UFFICIALI FISO