13/03/2017
LOMBARDIA: le 'Stelle' di TAINO parlano (anche) italiano
Regionale

I quasi 500 partecipanti giunti a Taino (VA) per la 1^ prova del Trofeo Lombardia 2017, hanno potuto godere di una splendida giornata al primo sole primaverile insubrico e illuminata dalle prestazioni dei Campioni elvetici di levatura mondiale intervenuti (la gara era valida anche per il trofeo TMO ticinese).

La gara, valevole anche come Campionato regionale lombardo Middle, era stata ottimamente preparata e organizzata dalla Polisportiva PUNTO NORD di Monza, con un Team di esperti collaboratori ben coordinati dal Direttore-gara  nonché Presidente PPN Giorgio GATTI. Tracciati a cura dell'esperto Roberto POMPELE (che ha dovuto impegnarsi non poco per realizzare i tanti percorsi per le numerose Categorie in gara), controllati da Paolo BOCCHIOLA; per gli altri Settori personale tecnico esperto e sempre pronto ad intervenire per risolvere i piccoli eventuali problemi, così che al tavolo del Delegato FISO Francesco GIANDOMENICO  non è arrivato alcun problema rilevante.

Le 'Stelle' dicevamo: com'era prevedibile la numerosa delegazione elvetica presente ha fatto man bassa di podi e punteggi. L'elvetica e 'mondiale' Judith WYDER (4^ nel ranking mondiale IOF di C-O) e il connazionale Floran HOWALD (15°) non hanno avuto difficoltà ad imporsi nelle Categorie Elite, colorando di bianco-rosso i rispettivi podi, tutti ticinesi. In tali categorie, i primi arrivati lombardi (al 9° posto e neo Campioni regionali) sono Maria Chiara CRIPPA (Besanese) e Stefano GOTTARDI (Nirvana Verde).

Per le altre categorie, facciamo prima a evidenziare le presenze italiane sui rispettivi podi. Cominciamo dagli Junior. Qui si fa onore, in M13-14, il 'solito' piccolo/grande Marco Anselmo DI STEFANO, 4° ma non Campione regionale per scarsità di partecipanti lombardi. In M15-16 invece abbiamo l'unico podio tutto tricolore, con il trio Guglielmo GUALDANA (PPN), Simone MAGENES (Besanese) e Petru SAVUT (PPN) che si confermano al top dopo la brillante stagione scorsa. Il primo si riconferma così Campione regionale, mentre in M17-18 è Angelo OCCHI (12°, Besanese). Nelle Categorie Master si sottolineano i buoni risultati ottenuti nelle Categorie M35 e M45 in cui i primi lombardi (5° posto e neo Campioni regionali) sono due noti Atleti della Punto Nord, rispettivamente  Fabio CATTANEO e Alberto GRILLI. In M55 i nostri portacolori devono accontentarsi del 2°, 3° e 4° posto rispettivamente con Alessandro MANZONI (Besanese, Campione regionale), Massimo ACCORRONI (Varese Or.) e Angelo BOZZOLA (Besanese). In M65 è (quasi) un dominio nostrano, a parte il ...vincitore!! Si classificano Federico CANCELLI (Tumiza, 2° e Campione regionale), Carlo NESSI (3°), Roberto AROSIO (4°) e a seguire gli altri.

Nelle categorie femminili: in W12 è Sofia COZZI (PPN, 6^) la nuova Campionessa regionale Middle. In W13-14, W15-16 e W65 niente titoli, per scarsità di lombarde iscritte. In W17-18 è Gemma PEREGO (Besanese, 3^) la neo Campionessa regionale, mentre in W35 è Alessandra GARIBOLDI (Nirvana Verde, 2^). In W45 è la brava Nadia GALIMBERTI (PPN) che vince e si laurea Campionessa regionale. Infine in W55, anche se giunge 4^ dietro a tre svizzere, la nuova Campionessa regionale è la 'solita' e brava Lucia SACILOTTO (Unione Lombarda).

Le foto della giornata sul sito fisolombardia.it o direttamente qui: https://1drv.ms/f/s!AqGRGca0TsOT2l3nM0mc8Tx6gH4a

Chiusa così una bella giornata sportiva, il Calendario regionale lombardo cambia 'stile', e per Domenica prossima a COMO propone la 1^ prova del trofeo 'Lombardia Sprint Tour', una bi-Sprint con somma dei tempi: nuovo format CRL 2017 su 4 gare, che dovrebbe portare e soprattutto mostrare l'orienteering di qualità nei centri storici. 

Testo e immagini a cura di Mariano Maistrello

Informazioni sui Cookie

Cookie per Pubblicità

Questi Cookie sono necessari ai servizi di Pubblicità, descritti nella rispettiva sezione, per funzionare.
Google AdSense Cookie

Cookie per Statistica

Questi Cookie sono necessari ai servizi di Statistica, descritti nella rispettiva sezione, per funzionare.
Google Analytics Cookie.

Dal momento che l'installazione di Cookie e di altri sistemi di tracciamento operata da terze parti tramite i servizi utilizzati all'interno di questa Applicazione non può essere tecnicamente controllata dal Titolare, ogni riferimento specifico a Cookie e sistemi di tracciamento installati da terze parti è da considerarsi indicativo. Per ottenere informazioni complete, consulta la privacy policy degli eventuali servizi terzi elencati in questo documento.

Leggi l'informativa completa.