notizie internazionali
07/10/2018
JEC: AZZURRI ESPERIENZA POSITIVA IN SVIZZERA
Nazionale

VILLARS SUL OLLON (SVIZZERA): Azzurrini al rientro dalla JEC 2018, la Coppa Europa di categoria, dove coach Cristian Bellotto e Maria Chiara Crippa hanno diretto la formazione che ha disputato ben 3 prove in 3 giorni.

I convocati erano: in M20 Federico Mannocci e Giorgio Tonda, M 18 Alberto Bazzan, Mattia Scopel, Francesco Mariani. In W20 Alice Selem, in W18 Vera Chiusole e Serena Raus.

"Si è trattato di gare dure. - spiega Bellotto - La Middle presentava un terreno simile a quello del Primiero con sassi e rocce. il miglior azzurro è stato Mattia Scopel con un 14° posto. Fermo ai box per infortunio Tonda che ha rimediato una distorsione alla caviglia". 

"Oggi si è chiuso con la Long "one man relay", un formato spettacolare in cui conta molto la lotta sull'uomo".

Questo il bilancio del tecnico: "Ci sono delle cose positive, soprattutto in certe tratte abbiamo espresso buoni numeri. Per alcuni invece è stata la prima esperienza nel mondo dei grandi. Si tratta infatti di un ambiente in cui troviamo atleti già molto focalizzati rispetto agli EYOC. Abbiamo raccolto spunti che ci lasciano ben sperare".

Le parole di Mattia Scopel: "E' stato un buon fine settimana soprattutto per quanto raccolto nella Middle dove sono riuscito a disputare una gara buona, soprattutto nella parte centrale. Inizialmente ho commesso un errore ma poi mi sono concentrato sul percorso facendo una gara pulita. Il distacco dai primi è stato contenuto. 3 gare in 3 giorni su terreni così fisici hanno fatto venir fuori la stanchezza".  Le prove non sono ancora finite in questo 2018: "Ho avuto una stagione molto lunga e il prossimo week end mi aspetta il raduno Sprint con coach Tenani, poi le gare del Primiero e della Toscana". 

RISULTATI:

LONG

MIDDLE

p.i.

PARTNER UFFICIALI FISO