notizie internazionali
17/12/2013
IPOTESI CALENDARIO 2015: invio proposte gare entro 15 gennaio 2014
Tutti

In ottemperanza alle direttive emanate dal Consiglio Federale, la Commissione Calendari ha elaborato le date relative alle gare nazionali della stagione 2015 di Corsa Orientamento (vedi link http://www.fiso.it/gar_lista.php?d=csmt&i=inrp&a=2015&m=all&ris=0 )

Le novità, oltre alla preventiva compilazione del calendario, disponibile già sul sito fiso, in linea con l'indirizzo internazionale della disciplina, puntano l'obiettivo sulla specialità sprint con l'abolizione del Trofeo Centri Storici in favore del nuovo Sprint Race Tour e l'inserimento di due di queste prove sprint nel circuito di Coppa Italia.

Le principali caratteristiche che si legano allo Sprint Race Tour sono:

  • terreno misto tra bosco e ambiente urbano
  • utilizzo di mappe con simbologia ISSOM
  • stesse categorie attivabili della Coppa Italia di disciplina, con accorpamento obbligatorio per categorie con meno di 5 concorrenti iscritti
  • particolare attenzione deve essere posta nei tempi di gara per le categorie Elite, 16, 18 e 20 che dovranno necessariamente rispettare le tabelle relative alla specialità Sprint (minuti 15 +/- 3)
  • i tempi di gara per tutte le altre categorie potranno essere liberi a discrezione degli organizzatori
  • protocollo di premiazione che dovrà prevedere: premi ai primi tre classificati delle categorie Elite e giovanili, mentre per le altre categorie sarà premiato solo il primo classificato
  • dovrà essere valorizzata la spettacolarità della manifestazione, rispettando le linee guida emanate dalla Commissione Comunicazione e Marketing in materia di Sponsor Federali e riprese televisive
  • due manifestazioni saranno valide come WRE, con le relative disposizioni della IOF e relativa tassa
  • altre date potranno essere prese in esame in aggiunta alle gare già calendarizzate

Come per la stagione 2014, anche nel 2015 il Campionato Middle sarà in prova unica alla domenica, anticipato al sabato dal Campionato Sprint.

Entrambe le gare saranno valide come WRE, con le relative disposizioni della IOF e relativa tassa

Il circuito di Coppa Italia sarà composto da sei gare, diversificate in base alle tre specialità della disciplina: due Long, due Middle e due Sprint.

Seguendo l'intenzione della IOF, anche in Italia si è pensato di promuovere la specialità Sprint Relay: gara a staffetta con quattro frazionisti equamente suddivisi tra maschi e femmine.

Dato il carattere ancora sperimentale della manifestazione, la composizione delle squadre potrà comprendere atleti di società diverse.

Il Consiglio Federale si riserva di spostare quelle date che, alla pubblicazione definitiva del calendario internazionale, siano in concomitanza con importanti manifestazioni di interesse degli Atleti della Nazionale di disciplina.

La data ultima per la presentazione delle candidature relative alle gare Nazionali e Internazionali delle stagione 2015, è stata prorogata al 15 gennaio 2014.

Notizia inserita dalla Segreteria Generale

PARTNER UFFICIALI FISO