notizie internazionali
07/10/2018
IOF: DOPO 18 ANNI VITI LASCIA
Nazionale

PRAGA: Si è conclusa ieri, con la consegna del pin di bronzo, la lunga carriera in IOF di Maria Silvia Viti, che da anni rappresenta l'Italia al governo internazionale dell'Orienteering. "Sono stati 18 anni ricchi di impegni, viaggi ed interessanti esperienze- - dichiara Viti -  Al nuovo Consiglio auguro di completare il rinnovamento in atto e la promessa semplificazione del nostro sport. In questi anni tante cose sono cambiate molte cose con l’introduzione della gara  Sprint, della Staffetta mista e del Knockout. Poi è venuta la divisione del WOC in Urban e Forest ad anni alterni".

Stefano Bisoffi, nonostante l’ottima presentazione e il valido curriculum non ha ottenuto un numero di voti sufficienti per entrare nel Consiglio IOF. "Poco conosciuto in campo Internazionale gli sono stati preferiti il Finlandese Hannu Kottonen e il Ceko Dusan Vistavêl. Ora Stefano Bisoffi ha la possibilità di entrare nella Environmental Commission dove potrà mettere a frutto le sue conoscenze in campo ambientale ed al contempo farsi conoscere nella grande Famiglia IOF. Tra due anni sarà un altra storia".

Infine Sergio Grifoni è stato nominato Presidente Onorario del COMOF sub regional group delle Federazioni Mediterranee da lui fortemente voluto e fondato durante la sua Presidenza in FISO

A Praga era presente anche il Commissario Straordinario FISO, Sergio Anesi.

p.i.

PARTNER UFFICIALI FISO