notizie internazionali
06/02/2018
EGITTO: ZANETELLO AL VERTICE COMOF. TENANI VINCE
Squadra Naz.

(Secondo e terzo da destra, Zanetello e Grifoni durante una delle riunioni COMOF).

ALESSANDRIA D'EGITTO: Settimana ricca di eventi quella che si è appena conclusa e che ha visto alcuni esponenti del movimento orientistico italiano impegnati in una trasferta internazionale e più precisamente in Egitto dall'1 al 4 febbraio. Il Presidente federale, Tiziano Zanetello (con Sergio Grifoni) è infatti intervenuto al COMOF (La Confederazione che unisce i Paesi dell'area del Mediterraneo) che si è tenuto nella terra del Nilo. Una visita per partecipare alle numerose riunioni di lavoro effettuata però da Zanetello in forma privata. Il Ministero degli Esteri aveva infatti sconsigliato l'invio di una delegazione ufficiale in nord Africa per questioni di sicurezza.

"Una trasferta importante - spiega al ritorno in patria il Presidente - abbiamo stilato il piano strategico per COMOF 2018-2021 con l'obiettivo di attrarre nuovi paesi e migliorare costantemente la qualità degli eventi, cercando un riscontro politico a questo lavoro. Intanto ai prossimi Giochi del Mediterraneo, a Tarragona, ci sarà una prova dimostrativa di Orienteering. Al meeting è stato presente il Presidente del Comitato Olimpico Algerino (Paese prossimo organizzatore dei Giochi).

 

"Un'esperienza positiva - conclude Zanetello - l'Egitto ha dimostrato inoltre di saper organizzare gare di buonissimo livello".

(Incetta di Medaglie per Alessio Tenani, sia nel Trail-O che nella C-O).

L'EVENTO AGONISTICO: In Egitto c'era, ma in veste di atleta, Alessio Tenani (Pol.Masi) che si è aggiudicato le prime due, storiche, prove di WRE di Trail-O egiziane, vincendo sia la gara di Pre-O al Montazah Palace Gardens che quella di Temp-O alla Arab Academy di Alessandria a punteggio pieno. Da quest'anno anche il Trail-O avrà il proprio World Ranking (queste erano le due manifestazioni inaugurali, prossimo appuntamento a Lipica, in Slovenia).

Tenani si è poi aggiudicato anche la 3 giorni di C-O, composta da una Sprint WRE, una Long in ambiente urbano (il resort La Marina di El Alamein) e la Middle WRE al Montazah Palace Gardens, precedendo i nazionali serbi e francesci presenti per il COMOF che hanno occupato dalla seconda alla quinta posizione della classifica generale.

"Ho accettato molto volentieri l'invito degli organizzatori e sono contento di averlo onorato al meglio con le vittorie - il commento del bolognese - E' stata un'ottima settimana di allenamenti e gare su diverse distanze e discipline.  Ancora una volta lo Sport è stato veicolo di fratellanza tra Paesi con cultura, religione, abitudini e stili di vita diversi: un'esperienza bellissima. Avevo già corso in Africa qualche anno fa (al Tour del Marocco) ma questa volta le forze organizzative in campo erano davvero imponenti, con TV e media al seguito, in una grande festa agonistica."

 

SITO UFFICIALE:

http://comofed.org/site/

RISULTATI:

http://www.vihor.hr/egypt/news.html
 

CONTENUTI EXTRA

http://alessiotenani.blogspot.it/2018/02/wre-in-egypt-footo-trailo.html

P.I.

PARTNER UFFICIALI FISO