notizie internazionali
16/11/2018
DEBERTOLIS: UN PICCOLO RALLENTAMENTO, MA A MARZO..
Nazionale

TRENTO: Mattia Debertolis è uno di quegli atleti che sa sempre trovare un guizzo importante durante la stagione. Agli appuntamenti più prestigiosi sembra esaltarsi e nelle prove di carattere internazionale ha dato il meglio. Nell'ultimo periodo ha avuto qualche difficoltà e non sembrava essere al top. Affaticamento generale e un recupero dagli sforzi non ottimale sono stati una costante dell'ulltima parte di stagione. E' scattato un campanello d'allarme che lo ha portato a prendere delle contromisure.

"In effetti da fine settembre non sono al top - conferma il tesserato dell'US Primiero - e dopo i Campionati Italiani di Martina Franca ho iniziato a non sentirmi bene fisicamente durante le gare. Il protrarsi di questo stato mi ha suggerito di sottopormi ad una serie di esami di accertamento che hanno evidenziato delle problematiche. Grazie agli approfondimenti ho potuto capire cosa mi era successo. Ora va tutto bene e devo solo allenarmi con meno intensità per un periodo".

Che le cose abbiamo preso il verso giusto lo si capisce dalla voglia con cui Debertolis stia guardando alla prossima stagione. "A metà febbraio ho una sessione di esami e poi mi piacerebbe partire per effettuare dei camp di allenamento in una località che mi permetta di trovare buone condizioni climatiche. Devo ancora valutare ma vorrei effettuare un camp basato più sulla preparazione fisica che sull'Orienteering. Ne ho già parlato con il coach Mamleev e, se possibile, vorrei estendere l'invito ad altri atleti".

 

p.i.

 

PARTNER UFFICIALI FISO