notizie internazionali
20/12/2012
Convocazione XXXV Assemblea Nazionale Ordinaria Elettiva
Tutti


1. CONVOCAZIONE



Le SS.VV. sono convocate alla XXXV Assemblea Nazionale Ordinaria Elettiva.

L'Assemblea si terrá a Roma, presso la Sala Rossa del Polo Natatorio del Foro Italico, sabato 19 gennaio 2013.



I^ Convocazione - Sabato 19 gennaio 2013 - ore 10.00

Ore 10.00 Insediamento Commissione Verifica Poteri

Apertura accrediti



II^ Convocazione - Sabato 19 gennaio 2013 - ore 12.30

Ore 12.30 Inizio lavori assembleari





2. COMPOSIZIONE - MEMBRI DI DIRITTO



Ai sensi dell'art. 12.1 dello Statuto F.I.S.O. l'Assemblea Nazionale Ordinaria Elettiva é costituita da:



- Presidenti (o loro delegati) delle Societá/Associazioni affiliate

- Rappresentanti degli Atleti

- Rappresentanti dei Tecnici, inseriti negli albi tecnici della F.I.S.O.



A norma dell'art. 12.7 del medesimo Statuto, prendono parte di diritto all'Assemblea Nazionale Ordinaria Elettiva, senza diritto di voto:



a) Presidente e Componenti del Consiglio Federale

b) Membri del Collegio dei Revisori dei Conti

c) Giudice Unico Federale

c.1) Membri Commissione Federale di Giustizia

c.2) Membri Corte d'Appello Federale

c.3) Procuratore Federale

d) Segretario Generale

e) Presidenti e Delegati Comitati Regionali

e.1) Presidenti e Delegati Comitati Provinciali

f) Candidati cariche elettive

g) Membri onorari della F.I.S.O.





3. VERIFICA DEI POTERI



La composizione della Commissione verifica poteri é stata deliberata dal Consiglio federale n. 202, nella riunione del 27.10.2012, in conformitá a quanto previsto dall'art. 12.12 dello Statuto F.I.S.O.

La Commissione svolgerá le funzioni, di cui all'art. 33 del R.O.F., nella stessa sede della riunione assembleare a partire dalle ore 10.00 del giorno 19 gennaio 2013.

I Signori Presidenti (o Dirigenti), Atleti e Tecnici, sono invitati a presentarsi muniti di valido documento di riconoscimento e di tessera federale rinnovata per l'anno 2013.





4. ORDINE DEL GIORNO



L'ordine del giorno é il seguente:



1. Elezione del Presidente, del Vicepresidente e del Segretario dell'Assemblea

2. Elezione della Commissione di Scrutinio

3. Relazione morale e finanziaria del Presidente

4. Relazione Revisori dei Conti

5. Argomenti - Mozioni - Interventi dei Candidati a Presidente

6. Elezione Presidente Federale

7. Elezione Presidente Collegio dei Revisori dei Conti

8. Elezione Corte d'Appello Federale

9. Risultato votazioni

10. Presentazione Candidati a Consiglieri Federali

11. Elezione n. 7 Consiglieri Federali, n. 2 Consiglieri quota Atleti e n. 1 Consigliere quota Tecnici

12. Risultato votazioni.



Si ricorda che a norma dell'art. 12.15 dello Statuto, le elezioni avverranno nell'ordine indicato, con votazioni separate e successive.





Diritto di voto



Le Societá/Associazioni aventi diritto a voto sono quelle affiliate da almeno 12 mesi (art. 6.3 e art. 12.1 Statuto), come da elenco che verrá inviato dopo il 31 dicembre 2012 (termine ultimo della riaffiliazione).



Hanno diritto di voto (art.12.8 Statuto):

1 Presidente Societá/Associazione o suo delegato (altro dirigente della stessa Societá o Dirigente di Societá della medesima Regione, purché avente diritto di voto), che può avere al massimo 2 deleghe;

2 Rappresentanti Atleti (che non possono essere portatori di deleghe)

3 Rappresentanti Tecnici (che non possono essere portatori di deleghe).





Votazioni



Le elezioni ai punti 6, 7 e 8 dell'O.d.G. avvengono con votazioni separate e successive, a scrutinio segreto, secondo le percentuali previste dal voto di base:

gli aventi diritto, hanno a disposizione il voto di base che é pari a 10, calcolato sul numero di Societá/Affiliazioni accreditate; il voto sará cosí ripartito:

1 7/10 ai rappresentanti di Societá

2 2/10 ai rappresentanti Atleti

3 1/10 ai rappresentanti Tecnici.

Ogni avente diritto a voto può esprimere nella votazione un numero di preferenze uguale ai componenti da eleggere, salvo quanto qui di seguito specificato.



Le elezioni dei Consiglieri, punto 11 dell'O.d.G., avvengono con votazioni separate e successive, a scrutinio segreto, per categorie:

1 Ogni rappresentante di Societá votante può esprimere nella votazione un numero massimo di 5 preferenze fra i candidati a Consigliere (7 Consiglieri da eleggere),

2 Ogni rappresentante degli Atleti votante può esprimere nella votazione un numero massimo di 2 preferenze fra i candidati Atleti (2 Consiglieri da eleggere),

3 Ogni rappresentante dei Tecnici votante può esprimere nella votazione un numero massimo di 1 preferenza fra i candidati Tecnici (1 Consigliere da eleggere).



E' facoltá degli aventi diritto a voto chiedere l'inserimento nell'ordine del giorno dell'Assemblea ordinaria di uno o piú argomenti. In questo caso, il proponente deve presentare la richiesta alla Segreteria Generale, direttamente o tramite raccomandata A/R, accompagnata da una relazione illustrativa per ogni argomento (art. 28.4 del ROF).



I partecipanti all'Assemblea possono presentare mozioni scritte prima dell'inizio della stessa.

Gli argomenti e le mozioni, presentati in forma scritta, dovranno essere riuniti dal Segretario e letti dal Presidente dell'Assemblea, nell'ordine da Lui stabilito e sono soggetti a soli due interventi: uno di presentazione (a favore) e uno di critica (contro), dopo di che vengono posti in votazione.



I candidati sono invitati a presentare i propri eventuali interventi anche in forma scritta.



Per quanto non contemplato dalla presente nota di convocazione si fa riferimento alle norme dello Statuto ed alle disposizioni del Regolamento Organico Federale, nonché alle comunicazioni federali del 20.09.2012 e del 4.10.2012, inerenti lo svolgimento dell'assemblea e che qui si intendono per brevitá espressamente richiamate.





Cordiali saluti.





Il Presidente FISO

Sergio Grifoni







P.S. Alle ore 12.00 verrá ufficialmente presentato il DVD multimediale della Federazione

PARTNER UFFICIALI FISO