notizie internazionali
26/02/2017
COMOF MCO: POZZEBON E DEBERTOLIS, CHE SUCCESSI!
Squadra Naz.

(Il podio odierno con 3 azzurri premiati).

ANTALYA: L'Italia non riesce nell'impresa si superare la Turchia nella graduatoria generale del COMOF, si piazza seconda, ma vede 2 azzurri, Mattia Debertolis e Irene Pozzebon vincere nella categorie Elite. La trasferta turca non poteva concludersi meglio di così per i colori azzurri. La categorie Elite (gara valida anche come world ranking event) oltre alle vittorie di Debertolis e Pozzebon vede il secondo posto di Francesca Taufer.

A questi risultati si aggiungono il secondo posto nella W20A (assoluto e Comof) di Anna Giovanelli, il quinto posto nella M20A (4° Comof) di Fabio Brunet ed il settimo nella M21E (4° Comof) di Fabiano Bettega. Gara che si è disputata nei vicoli della città vecchia di Antalya con passaggi sopra le antiche mura e nei pressi del porto, tra bazar, parchi sospesi e moschee sotto lo sguardo curioso dei commercianti e dei turisti presenti. Una Sprint che si tinge quindi di azzurro, il secondo WRE di fila vinto da Mattia che si dimostra a suo agio in tutte le distanze e soprattutto una bella prova di squadra che porta l'Italia sul secondo gradino del podio in questa sesta edizione del MCO alle spalle dei padroni di casa Turchia e davanti alla Serbia.

 

Complimenti da tutti gli atleti sono arrivati scroscianti per gli organizzatori della Federazione turca i quali hanno saputo gestire egregiamente una 4 giorni che ha contato anche più di mille partecipanti a tappa: ottimi tracciati e carte, eccellente la logistica, tanto l'entusiasmo ed il colore dato dalle centinaia di bambini e ragazzi iscritti alle gare. La prossima edizione del Mediterranean Championship in Orienteering si disputerà a febbraio 2018 nei pressi di Alessandria d'Egitto.

 

 

p.i.

PARTNER UFFICIALI FISO