notizie internazionali
19/02/2016
CHIARIMENTI APPLICATIVI NUOVI QUADRI TECNICI E RELATIVI ALBI
Nazionale

REGOLAMENTO QUADRI TECNICI

TRANSIZIONE

Il 2016 sarà l’anno di applicazione dei nuovi regolamenti quadri tecnici, in realtà sarà un anno di passaggio dove cercheremo di dare delle direttive di applicazione dei regolamenti appena scritti.

Tutti i quadri ed i loro regolamenti, con conseguenti applicazioni (corsi, seminari ed aggiornamenti) rimarranno con i regolamenti 2015 fino all’ufficiale comunicazione della segreteria, dopodiché troveranno applicazione le nuove norme 2016.

Il concetto base che ha ispirato la riscrittura è stato quello della semplificazione. Semplificando, chiaramente, si creano anche delle possibili carenze che portano al dubbio sull’interpretazione delle norme, per questo cercheremo con queste note di chiarire i regolamenti.

L’appartenenza ad un albo è sancita dal pagamento della TASSA e dall’aver partecipato all’aggiornamento nel periodo previsto. Chi non presenta una di queste due caratteristiche, verrà momentaneamente sospeso dall’albo.

Tutti i quadri tecnici con il nuovo regolamento sono divisi in 6 albi che si possono visionare nella relativa pagina del sito FISO.

ALBO TECNICO DI 1° GRADO

In quest’albo vengono inseriti tutti coloro che hanno partecipato ad un corso di 28 ore, quindi tutti i tecnici scuola, e i tecnici delle associazioni affiliate. Requisito base è che abbiano effettuato l’esame, si siano tesserati per una società di orienteering affiliata ed abbiano pagato la tassa di tecnico.

ALBO FORMATORI

E’ stato diviso in 2 livelli (2° LIVELLO e 3° LIVELLO). In quest’albo verranno inseriti tutti coloro che erano Maestri o Istruttori, con esclusione dei Tecnici scuola. Non vi è più distinzione tra albi regionali e nazionali né tra discipline ma esisterà un solo albo nazionale. Da principio tutti gli appartenenti ai suddetti albi verranno inseriti nel 2° livello indipendentemente dalla loro carriera o conoscenza della materia, ed indipendentemente se già con il ruolo di Maestri. Ogni formatore potrà poi chiedere di essere inserito nell’albo di 3° livello presentando un curriculum che indichi le esperienze in ambito di formazione svolte. La Commissione Nazionale Formazione, analizzerà i curriculum e approverà l’ammissione al 3° livello

ALBO UFFICIALI DI GARA

E’ stato diviso in 2 livelli (2° LIVELLO e 3° LIVELLO). In quest’albo verranno inseriti tutti coloro che erano Direttori di Gara e Delegati Tecnici. Non vi è più distinzione tra albi regionali e nazionali né tra discipline ma esisterà un solo albo nazionale. Da principio tutti gli appartenenti ai suddetti albi verranno inseriti nel 2° livello indipendentemente dalla loro carriera o conoscenza della materia. Ogni ufficiale di gara potrà poi chiedere di essere inserito nell’albo di 3° livello presentando un curriculum che indichi le esperienze in ambito di organizzazione svolte. La Commissione Nazionale Formazione, analizzerà i curriculum e approverà l’ammissione al 3° livello.

La richiesta di inserimento nel 3° livello potrà essere inviata alla mail: formazione@fiso.it

ALBO TRACCIATORI

E’ stato diviso in 2 livelli (2° LIVELLO e 3° LIVELLO). Non vi è più distinzione tra albi regionali e nazionali né tra discipline ma esisterà un solo albo nazionale. Da principio tutti i tracciatori verranno inseriti nel 2° livello indipendentemente dalla loro carriera o conoscenza della materia. Ogni tracciatore potrà poi chiedere di essere inserito nell’albo di 3° livello presentando un curriculum che indichi le esperienze in ambito di tracciamento svolte. La Commissione Nazionale Formazione, analizzerà i curriculum e approverà l’ammissione al 3° livello.

La richiesta di inserimento nel 3° livello potrà essere inviata alla mail: formazione@fiso.it

ALBO ALLENATORI

E’ stata tolta la divisione tra allenatori regionali e nazionali. Tutti gli allenatori saranno inseriti nell’albo nazionale.

ALBO OMOLOGATORI

Non vi sono state variazioni, chi apparteneva all’albo rimane inserito.

 

Come si potrà notare il Tecnico di 1° Grado non ha progressione di carriera, ma è fine a se stesso. Se un tecnico di 1 grado volesse essere iscritto ad altro albo dovrà seguire l’apposito corso e superare l’esame dello specifico settore.

Tutti coloro che faranno il corso e supereranno l’esame per gli albi di TRACCIATORI, UFFICIALI DI GARA e FORMATORI verranno direttamente inseriti nel 2° livello (non esistendo per gli stessi un primo livello).

Inserito dalla Segreteria Generale

PARTNER UFFICIALI FISO