NOTIZIA SQUADRA NAZ.

SCI-O: TEAM SPRINT, ITALIA BUONA PROVA

(Una fase del cambio tra Stefania e Francesco Corradini).

BULGARIA: La Team Sprint ai Campionati Europei di Sci Orienteering vede il team azzurro composto da Stefania e Francesco Corradini chiudere con un buon 8° posto finale, in 53':07" a 5':48" dai vincitori della Svezia che hanno proceduto Finlandia e Russia. Gli azzurri, al netto delle seconde squadre chiudono all'ottavo posto. 


"Sono state ancora le condizioni meteo a caratterizzare questa seconda giornata - racconta Nicolò Corradini -  con pioggia mista a neve, poi solo neve e infine qualche raggio di sole. La neve rimasta ora sulle piste è mista ad acqua e nel bosco tanti tratti si presentano senza manto bianco".

Il commento sulla prova odierna: "Direi un pronto riscatto per il team italia, Stefania in prima frazione ha cambiato in sesta posizione a 49'' dalla prima squadra finlandese, poi Francesco è passato nono a 1'26'' davanti addirittura a Svezia 1 che poi vincerà il titolo. Terza, quarta, quinta e sesta frazione le abbiamo chiuse sempre vicino ai migliori, alla fine ci siamo piazzati ottavi. Considerato la situazione, sicuramente a noi non favorevole, il risultato è ottimo. Essere a ridosso dei migliori e lottare fino alla fine con atleti Elite più esperti non è facile. In casa Italia adesso è tornato l'ottimismo".

 
Oggi era in programma anche la gara Sprint  dei Campionati Mondiali Junior, migliore dei nostri è stato Mattias Trettel 42°, 47° Michele Deflorian, 48° Francesco Lauton. Nella categoria femminile 43^ Giulia Maschio.

Domani gara Middle.
 

CLASSIFICA:

  1. Svezia
  2. Finlandia
  3. Russia
  4. Bulgaria
  5. Norvegia
  6. Estonia
  7. Rep. Ceca
  8. Italia

 

 

P.I: