NOTIZIA NAZIONALE

PATSCHEIDER: MI PREPARO IN KENYA PER TORNARE AL TOP

(Una foto scattata durante una sessione di allenamento di Lia Patscheider).

ITEN (KEN): Dall' 8 febbraio l'azzurra Lia Patscheider si sta allenando in Kenia, presso l'High Altitude Training Center di Iten, a 2300 metri sul livello del mare. Un'esperienza affascinante e stimolante, lontano dal freddo di Bolzano e a contatto con i campioni delle lunghe distanze.

Patscheider rimarrà in Kenia fino al fino 18 febbraio per poi volare in Spagna per lo Sprint Training Camp. Inizialmente il soggiorno doveva essere di circa 20 giorni, ma l'azzurra soffre di un'infiammazione al tendine laterale del ginocchio e questo ha fatto sì che il soggiorno africano fosse più breve del previsto.


"Ho scelto di venire in Kenia - racconta Patscheider da quest'anno tesserata per PWT Italia - perché qui ci sono i corridori da lunghe distanze più bravi al mondo. Volevo vedere e capire come si allenano". Una considerazione sull'ambiente. "E' un mondo molto diverso dal nostro, più semplice e calmo. Qui ho trovato condizioni ottime con un clima caldo e un'infinità di strade per l'allenamento in altura a 2300 metri. Presso il centro di preparazione ci sono anche la piscina e la palestra".

Alcune info sulla sua salute: "A causa del mio infortunio non riesco allenarmi al 100% però trovo questa esperienza molto utile per il mio futuro sportivo".

 

p.i.