NOTIZIA NAZIONALE

MOC2018: AZZURRI ESPERIENZA UTILE

CARDONA (SPA): Completata la giornata di Sprint Race test, con la doppia prova a Cardona e a Solsona dove gli azzurri si sono cimentati su percorsi intricati e con dislivelli importanti, resi ancor più tecnici dalle numerose barriere articifiali messe dai tracciatori tra le vie dei centri storici e dai livelli multipli nel castello di Cardona e nella prima periferia di Solsona.

Buona prova di gruppo con 7 italiani qualificati per la finale (passavano i primi 30): 4 maschi (Riccardo Scalet, Giacomo Zagonel, Alessio Tenani e Sebastian Inderst) e 3 ragazze (Carlotta Scalet, Viola Zagonel e Francesca Taufer) che hanno guadagnato l'accesso alla knock out competition di giovedì in cui si proveranno i diversi tipi di formule.


Risultati Cardona: http://www.orienteering.it/public/results/n200218_122123.pdf

In finale acuti di Riccardo Scalet, terzo, e Giacomo Zagonel, decimo. Tra le ragazze, Carlotta Scalet 19^ e Viola Zagonel 20^. Singolare come il miglior tempo sia stato fatto segnare, con margine, da Jonas Leandersson in finale B, corsa sullo stesso percorso. Lo svedese era uno dei diversi top runners rimasti esclusi dal taglio in qualificazione.

Risultati Solsona: 

https://drive.google.com/file/d/18X4TxGABWzw4t2lQ8JE-fGSCnObPvx2l/view?usp=sharing

Il commento del responsabile di spedizione, Alessio Tenani: "Sono stati due buoni allenamenti con simulazione di qualificazione e finale Sprint, comprese le dinamiche tipiche di quarantena tra una prova e l'altra, a cui è importante abituarsi. In generale abbiamo ben interpretato le scelte tra le barriere artificiali ed i livelli del castello a Cardona. Nella finale è stato più complicato per via dei sottopassaggi non troppo chiari ma è stato per tutti un buon esercizio di problem solving. Bene per i tanti qualificati di noi per la knock out di domani, così si potrà provare in modalità di test race questa formula. Ci lavoreremo spesso nel futuro prossimo. In finale potevamo fare tutti meglio, compresi Riccardo e Giacomo che sono riusciti a chiudere comunque egregiamente nella top ten ed è un ottimo segnale. Oggi faremo una seduta di allenamento in bosco a Taravil."

p.i.